mercoledì , 26 febbraio 2020
Home » BMW i » BMW i3 – La produzione continuerà fino al 2024

BMW i3 – La produzione continuerà fino al 2024

Poco prima che il nuovo CEO di BMW Oliver Zipse conquistasse il “trono” a Monaco, la BMW i3 era pronta ad andare in pensione nel 2020. Tuttavia, da allora i piani sono cambiati. Secondo un ultimo referto e da alcune voci di corridoio, la BMW i3 continuerà a essere prodotta fino al 2024. “Per la BMW i3 la produzione terminerà solo nel 2024“, queste le parole di un portavoce di BMW citato dal quotidiano locale Leipziger Volkszeitung. Circa 180.000 unità della vettura elettrica compatta sono state costruite a Lipsia dall’inizio della produzione nel 2013.

Inoltre, sembrerebbe che BMW abbia piani più interessanti per il futuro della BMW i3. Siamo venuti difatti a conoscenza di un aggiornamento del pacco batteria per la i3 attualmente in commercio. Non sono stati forniti ulteriori dettagli in merito, ma sicuramente un miglioramento all’attuale batteria da 42,2 kWh (260 km di autonomia senza Range Extender) non può che far bene.

Uno dei motivi per l’estensione della produzione della BMW i3 è l’imminente arrivo della VW ID.3 presentata a Francoforte, una hatchback che promette di aggredire il segmento in modo prepotente. La ID.3 sarà disponibile con tre diversi pacchi batteria: una batteria da 45 kWh con un’autonomia massima di 300 km, una batteria da 58 kWh con un’autonomia massima di 420 km o una batteria da 77 kWh con un’autonomia massima di 550 km. Inoltre, nei prossimi anni i concorrenti puramente elettrici andranno a moltiplicarsi senza ombra di dubbio.

Naturalmente, la BMW i3 colmerà il gap bavarese per quanto riguarda i modelli elettrici fino a quando la coupé a quattro porte (BMW i4) arriverà sul mercato nel 2022. Nel frattempo, la famiglia elettrica di BMW si arricchirà anche con l’uscita della BMW iX3, prevista per il prossimo anno. Alla fine del 2021, inoltre, sarà rilasciata anche la BMW iX, basata sul concept iNext. Il marchio MINI contribuirà anche ai piani di elettrificazione Grazie alla MINI Cooper SE del prossimo anno, mentre il marchio Rolls-Royce esordirà in questo nuovissimo mercato grazie a una Phantom puramente elettrica nei prossimi anni.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

La storia della BMW Serie 8 – VIDEO

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Se siete degli appassionati di BMW ...

BMW M235i xDrive – la recensione di Carwow

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Questa settimana è stata presentata alla ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *