lunedì , 23 aprile 2018
Home » BMW i » BMW i3: BMW Italia dona la piccola elettrica all’Ambasciata Tedesca come vettura di cortesia

BMW i3: BMW Italia dona la piccola elettrica all’Ambasciata Tedesca come vettura di cortesia

BMW i3 - Consegna di BMW Italia all'Ambasciata Tedesca
Roma 27 marzo 2017. Sergio Solero, Presidente e A.D. di BMW Italia, consegna una BMW i3 a Susanne Wasum-Rainer, Ambasciatore tedesco in Italia.

BMW i3: in data 27 marzo Susanne Wasum-Rainer ha ricevuto da parte del Presidente e A.D. di BMW Italia, Sergio Solero la piccola elettrica

BMW i3: in data 27 marzo Susanne Wasum-Rainer ha ricevuto da parte del Presidente e A.D. di BMW Italia, Sergio Solero la piccola elettrica.

“Per me è importante sapere che quando mi sposto in auto non inquino l’ambiente. Non spariscono solo i gas di scarico, ma anche il rumore. La prima volta che l’ho provata, ho avvertito una piacevole sensazione di pace”.

Ha affermato l’appassionata ciclista Wasum-Rainer

Il Presidente di BMW Italia ha commentato:

“BMW è all’avanguardia nello sviluppo del concetto di mobilità del futuro con le vetture elettrificate di BMW i. Siamo particolarmente orgogliosi di consegnare questa BMW i3 all’ambasciata Tedesca e ringraziamo l’Ambasciatore per la grande sensibilità ambientale e per la scelta fatta. Oggi compiamo un altro passo deciso verso la mobilità sostenibile. In Italia c’è ancora molto da fare e stiamo intensificando il dialogo con le istituzioni perché questa è una maratona che dobbiamo correre tutti insieme”.

Cartella stampa completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

Un test speciale: la MINI elettrica versione classica

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Che cosa si ottiene unendo lo ...

BMW iFE.18 – La futura auto di BMW per la Formula E

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La primissima auto bavarese da Formula ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *