giovedì , 15 novembre 2018
Home » Classiche » BMW 3.0 CS vs Mercedes-Benz 280 SL Pagoda: sfida al vertice!

BMW 3.0 CS vs Mercedes-Benz 280 SL Pagoda: sfida al vertice!

BMW 3.0 CS vs Mercedes-Benz 280SL Pagoda
BMW 3.0 CS vs Mercedes-Benz 280SL Pagoda

BMW 3.0 CS vs Mercedes-Benz 280 SL Pagoda: sfida al vertice tra due vetture iconiche di fine anni ’60 ed inizio anni ’70

BMW 3.0 CS vs Mercedes-Benz 280 SL Pagoda: sfida al vertice tra due vetture iconiche di fine anni ’60 ed inizio anni ’70. Per essere onesti, BMW non aveva in gamma una cabriolet al tempo della 280 SL. Tuttavia, con il tetto rigido opzionale “Pagoda”, la 280SL in realtà prendeva le forme di una coupé molto veloce. Quindi, con questo in mente, si è deciso di confrontarla con la BMW 3.0 CS Coupé, la coupé più iconica del periodo per BMW.

In termini di design esterno, è quasi impossibile scegliere tra le due vetture. Entrambi sono il top delle rispettive linee di gamma, quindi sono le più belle di tutte. Entrambe sono anche indissolubilmente belle, con linee perfette e proporzioni impeccabili. In realtà è difficile scegliere la “più bella” a causa del loro design. La Benz ottiene un po’ di un vantaggio perché il tetto può esser ripiegato, ma con il tetto rigido su, sono così vicine. Se dovessi scegliere tra i due … non lo farei. Mi piacerebbe comprare entrambe.

Gli interni

Al suo interno, entrambi sono molto cool in modi molto diversi. La BMW 3.0 CS ha certamente un abitacolo più sportivo dei due, con un tunnel centrale “driver oriented” ed uno stile più sportive. La Mercedes 280SL, d’altra parte, è decisamente più elegante e più con uno stile da incrociatore classico. Tuttavia, chiunque sarebbe felice di andare in giro in entrambi. Solo un “fanboy” ottuso direbbe che uno è meglio dell’altro.

L’abitacolo della 280SL è del tipo che si vede in un film classico, con James Garner alla guida ed un fucile da caccia ed accanto la bella bionda Ray Bans con il vento fra i capelli. Forse con gli Eagles in sottofondo. Invece, la BMW 3.0 CS sembra un po’ più da Steve McQueen, che parte alla ricerca di cattivi su alcune strade italiane ventose, occhiali Persols inforcati ed una pistola nel cassetto portaoggetti.

Il motore

Ognuna di queste vetture è spinta da motori 6 cilindri in linea. La BMW 3.0 CS Coupé ha in dote un 3 litri da 180 CV, accoppiato sia ad un cambio manuale a quattro marce o automatico di pari rapporti.. La Mercedes-Benz 280SL aveva un motore 6 cilindri da 2,8 litri che sviluppa 170 CV. Questo motore è stato accoppiato con un manuale a quattro marce o automatico di pari spaziatura. Un manuale a cinque velocità era disponibile anche come  – rarissimo – optional. Quindi, in termini di potenza e prestazioni, queste due macchine erano corrispondenti molto fra loro.

Entrambe queste vetture sono spettacolari, sia da guidare sia da vedere, anche se hanno diversi stili. La BMW 3.0 CS è l’auto più sportiva delle due e richiede di essere guidato duramente. La Mercedes-Benz 280SL Pagoda è una sorta di incrociatore stradale con uno stile immenso. Immagino che dipenda molto dal vostro gusto, per la preferita. Ma non si può negare la piacevolezza di entrambe.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M1 – esemplare venduto a “soli” $325.100

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La BMW M1 è una delle ...

ALPINA B6 2.8 Wagon – Un gioiello!

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Se frequentate di tanto in tanto ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *