venerdì , 21 febbraio 2020
Home » BMW NEWS » Aste pazze: La BMW 750Li in cui Tupac fu ucciso in vendita a $1,75 Milioni

Aste pazze: La BMW 750Li in cui Tupac fu ucciso in vendita a $1,75 Milioni

Potrebbe essere un po’ morbosa e macabra come cosa, ma i cimeli delle celebrità sono da sempre imperdibili per i fan di ogni celebrità. In questo caso, potrete addirittura comprare “il posto” in cui Tupac è stato ucciso. Imbarazzante, lo so, ma questa è davvero un’opportunità più unica che rara di possedere qualcosa di collegato in modo indissolubile al famoso rapper. La BMW 750Li che stava guidando quella sera a Las Vegas è stata messa all’asta e il prezzo da pagare per averla richiede sicuramente un investimento importante.

È davvero difficile presupporre che qualcuno voglia acquistare questa vettura se non per commemorare uno dei più grandi rapper della storia. Solo un grande fan o collezionista di Tupac potrebbe essere disposto a pagare il prezzo richiesto di $ 1,75 milioni per questa auto. Non abbiamo nulla da dire contro la BMW 750Li E38, anzi, è una macchina fantastica, ma nessuna Serie 7 costerebbe così tanto se non per un motivo ben preciso.

Il suo contachilometri segna quota 194.000km, purtroppo. Inoltre, sappiamo che è stata riverniciata e riparata più volte, per ovviare a quei fori di proiettile, ovviamente. Queste caratteristiche di solito non aiutano a rendere appetibile una vettura in vendita, ma stiamo parlando pur sempre di un pezzo unico.

La BMW 750Li del 1996 era anche presente su Pawn Stars all’inizio del 2018 e allora aveva un prezzo di $ 1,5 milioni. Una plusvalenza di almeno $200.000 in soli due anni è sicuramente qualcosa da tenere in considerazione!

È un vero peccato che questa vettura passerà il resto della sua esistenza in un garage. In fin dei conti, l’auto è già parecchio kilometrata e un viaggetto ogni tanto non dovrebbe danneggiarla troppo. Ma d’altronde parliamo di un oggetto che sicuramente sarà destinato soltanto a far fruttare fior fior di quattrini per il fortunato che se l’aggiudicherà.

About Luca Corsini

Entrato nello staff di BMWPassion a settembre 2017, possiedo una forte passione per le auto ma anche per la tecnologia in generale, cosa che mi consente di seguire l'evoluzione del mercato automobilistico con estremo interesse. Ogni muletto avvistato fa scalpitare il cuore e ogni test drive fa tremare le gambe come se fosse il primo, ma la razionalità che mi caratterizza mi consente di analizzare ogni auto nei suoi minimi dettagli.

Vedi anche

BMW i4: primissima versione presentata ai concessionari

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La nuova BMW i4 arriverà soltanto ...

Toyota Supra: In arrivo la versione con motore a quattro cilindri

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Qualche settimana fa, abbiamo appreso che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *