mercoledì , 21 novembre 2018
Home » BMW Serie 6 » Alex Zanardi alla guida della BMW M6 GT3

Alex Zanardi alla guida della BMW M6 GT3

Alex Zanardi Mugello Test 2016 - BMW M6 GT3

Alex Zanardi sarà alla guida – per la prima volta – della BMW M6 GT3. Il BMW Brand Ambassador ha iniziato i test al Mugello sulla BMW FIA GT3 preparata da ROAL Motorsport

Alex Zanardi sarà alla guida – per la prima volta – della BMW M6 GT3. Il BMW Brand Ambassador ha iniziato i test al Mugello sulla BMW FIA GT3 preparata da ROAL Motorsport. L’ambasciatore del marchio BMW e pilota ufficiale BMW, tornerà sulla stessa sede il 14 ed il 16 Ottobre 2016 per il finale di stagione nel Campionato Italiano GT, alla guida di una vettura del BMW Team Italia che è stata modificata appositamente da BMW Motorsport.

Questa sarà la prima gara GT di Zanardi dopo la 24 Ore di Spa Francorchamps (BE), il 25 e 26 luglio 2015. In quella occasione, ha condiviso i doveri di guida della BMW Z4 GT3 con i piloti BMW del campionato DTM Timo Glock (DE) e Bruno Spengler (CA).

Per assicurarsi di avere la migliore preparazione possibile per il weekend di gara di fine stagione nel Campionato Italiano GT, Zanardi, il BMW Team Italia e la squadra ROAL Motorsport – sostenuta dagli ingegneri BMW Motorsport – sono stati test sul circuito lungo 5.245 chilometri del Mugello, 40 chilometri a nord di Firenze (IT).

L’italiano ha colto l’occasione di familiarizzare con ciò che è la nuova macchina da corsa di BMW per lui. Tempo soleggiato e temperature che raggiungono 21 °C, hanno fornito alla squadra le condizioni ideali per fare alcune modifiche al set-up per la BMW M6 GT3 in vista del weekend di gara a metà ottobre.

Le impressioni di Alex Zanardi

“E ‘stata la prima volta per me in molti modi diversi. Era la mia prima volta in una macchina da corsa dopo più di un anno, la mia prima volta al Mugello dopo molti anni e la mia prima volta nella BMW M6 GT3. Il risultato di questa prova è stato eccellente. La vettura ha funzionato bene e siamo stati in grado di concentrarci completamente sul set-up. Il meccanismo di frenata che uso ha funzionato bene ed è stato relativamente facile per me raggiungere la velocità che mi aspettavo da raggiungere. Sono molto contento del risultato della giornata di test. Ora abbiamo un po’ di lavoro da fare con gli ingegneri di BMW Motorsport. Analizzeremo i dati raccolti per finalizzare la nostra preparazione per il weekend di gara “.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

BMW M3 Manufactur Edition in colore Fire Orange II

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Il concessionario BMW con sede in ...

Potrebbe arrivare una BMW M4 GTS ancora più estrema

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La BMW M4 GTS è il ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *