Home » MINI Countryman » Abu Dhabi Desert Challenge – Round 3, FIA Cross Country Rally World Cup 2017

Abu Dhabi Desert Challenge – Round 3, FIA Cross Country Rally World Cup 2017

Abu Dhabi Desert Challenge 2017 - 2017 Dubai International Baja, Mohamed Abu Issa (QAT), Xavier Panseri (FRA) - MINI ALL4 Racing - X-raid Team, #309
Abu Dhabi Desert Challenge 2017 – 2017 Dubai International Baja, Mohamed Abu Issa (QAT), Xavier Panseri (FRA) – MINI ALL4 Racing – X-raid Team, #309

Abu Dhabi Desert Challenge – Round 3, FIA Cross Country Rally World Cup 2017

Abu Dhabi Desert Challenge – Round 3, FIA Cross Country Rally World Cup 2017.

  • Il grande caldo e le dune, hanno mandato nel caos i concorrenti dell’Abu Dhabi Desert Challenge 2017.
  • Due equipaggi MINI saranno all’interno della top five generale dopo Special Stage 2.
  • Mohamed Abu Issa con il co-pilota Xavier Panseri al quarto posto.
  • Vladimir Valisyev e Konstantin Zhiltsov sono quinti. Stephan Schott e Andreas Schulz in sesta posizione.

Tutti i concorrenti della 27 ° edizione della Abu Dhabi Desert Challenge si trovano ad affrontare gravi sfide poste dalla lunga distanza rally in condizioni desertiche. Il calore intenso e le dune fresche degli Emirati Arabi Uniti stanno dimostrando di molto difficili per molti. Più colpiti sono i quad ed i piloti a cavallo delle moto, con molti che soffrono gli effetti della disidratazione ed altri che restano bloccati.

Nonostante le condizioni desertiche estreme, tutti e tre gli equipaggi MINI stanno concorrendo alla vittoria. L’equipaggio MINI più alto nella fase 2 è quello di Mohamed Abu Issa (QAT) e del co-pilota Xavier Panseri (FRA). Attualmente sono in quarta posizione con tre prove speciali rimanenti.

Le dichiarazioni dei protagonisti

Abu Issa:

Ho fatto una buona partenza nella tappa di ieri e superato le due vetture che avevano iniziato prima di me. Ma poi ho dovuto fare da apripista ed ho fatto un errore – sono rimasto bloccato su una duna ed ho perso più di 20 minuti. Oggi, le dune erano difficili e avevano bordi taglienti. Nella seconda parte siamo davvero andati forte per poter finire terzi. La MINI sta andando molto bene e non vediamo l’ora che arrivino i prossimi tre giorni.

Il duo russo Vladimir Vasilyev e co-pilota Konstantin Zhiltsov hanno iniziato l’Abu Dhabi Desert Challenge con un terzo posto emozionante nell’apertura della Super Speciale di Sabato. Hanno mantenuto questa posizione complessiva alla fine dello stage 1 di Domenica. Purtroppo, il Lunedi, durante la Fase 2, sono diventati un’altra vittima delle dune ed hanno perso molto tempo. Questo li ha portati a terminare al quinto assoluto con tre tappe restanti per poter recuperare.

Il terzo equipaggio MINI del duo tedesco Stephan Schott e Andreas Schulz sono anche in buona forma nonostante le condizioni. Il raggiungimento all’interno della top ten in entrambe le giornate di gara, arrivando in fase 3 al sesto posto, garantisce la composizione del trio di MINI equipaggi a metà dei primi dieci concorrenti.

Cartella stampa completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

Come si preparano i piloti in erba per l’esordio post-quarantena?

Tutto era pronto: il team di piloti in erba “BMW Junior Team” aveva appena terminato ...

La BMW M8 GTE vince la 24 ore di Daytona 2020

Il team BMW RLL vince ancora una volta l’iconica gara della 24 ore di Daytona. ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *