lunedì , 18 dicembre 2017
Home » John Cooper Works » Qatar Cross Country Rally 2017 – Round 4

Qatar Cross Country Rally 2017 – Round 4

AUTO - DAKAR 2017 - PART 2
306 AL RAJHI YAZEED (sau) GOTTSCHALK TIMO (deu) MINI X-RAID MINI JOHN COOPER WORKS RALLY TEAM action during the Dakar 2017 Paraguay Bolivia Argentina , Etape 7 – Stage 7, La Paz – Uyuni, January 9 – Photo Eric Vargiolu / DPPI

Qatar Cross Country Rally 2017 – Round 4. La MINI John Cooper Works Rally fa il suo debutto nel Mondiale Cross Country Rallies 2017

Qatar Cross Country Rally 2017 – Round 4. La MINI John Cooper Works Rally fa il suo debutto nel Mondiale Cross Country Rallies 2017. A seguito dei test estremi e dell’impegnativo Rally Dakar 2017, la MINI John Cooper Works Rally farà il suo debutto nella Campionato Mondiale FIA Cross Country Rallies 2017 in occasione del prossimo Qatar Cross Country Rally 2017 che si terrà dal 17 al 22 Aprile 2017. Yazeed Al Rajhi ( KSA) e Timo Gottschalk (GER) potranno pilotare la macchina attraverso 1.994 chilometri e cinque tappe durante l’evento che è stato vinto due volte da MINI.

Due auto da corsa MINI ALL4 saranno anche tra i concorrenti della classe FIA ​. Mohamed Abu Issa (QAT) ed il co-pilota Xavier Panseri (FRA) cercheranno di costruire il loro successo ad Abu Dhabi, dove il loro equipaggio ha terminato il terzo round della serie tra i primi tre. E’ la gara di casa per Abu Issa, che è abituato al terreno del Qatar, che presenta un mix di sabbia, dune e tratti rocciosi.

Insieme a loro sul palco della prova super-speciale ed ulteriori quattro prove speciali sarà Jakub ‘Kuba’ Przygonski (POL) e Tom Colsoul (BEL) che si rincontrano dopo la partecipazione della MINI alla Dakar di quest’anno.

Una prova “speciale”

Il percorso per l’evento di quest’anno è stato leggermente accorciato in base a parametri formulati in seguito alle valutazioni dei partecipanti all’evento 2016. La prova speciale lunga, rispetto allo scorso anno, è stato rimosso ed il rally è stato progettato con un percorso più impegnativo, su un’area geografica più vasta, ma con meno sezioni di sterrato in pietra. Le verifiche tecniche si sono svolte lunedì 17 aprile con lo start della gara iniziale tra cui la nuova prova Super Speciale di 564 km, che si è svolta vicino a Doha il martedì 18 aprile.

Cartella stampa completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

Prova su strada e recensione Mini Cooper S Countryman All4 manuale del 2017

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInDivertente, ma non per tutti     ...

BMW M5 Safety car del MotoGP: svelata nei particolari

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La partnership di BMW con il ...