lunedì , 16 gennaio 2017

MINI al Salone dell’Automobile di Parigi 2016

MINI Clubman John Cooper Works

MINI al Salone dell’Automobile di Parigi 2016. Tutte le novità del brand britannico tra cui la nuova MINI Clubman JCW

MINI al Salone dell’Automobile di Parigi 2016. Tutte le novità del brand britannico tra cui la nuova MINI Clubman JCW.

La gamma di modelli John Cooper Works viene completata adesso da un nuovo atleta di alta classe che entusiasmerà nuovi target-group con il suo caratteristico race feeling. La nuova MINI John Cooper Works Clubman celebra la propria anteprima mondiale al Mondial de l’Automobile 2016 di Parigi.

L’ultimogenito è contemporaneamente l’atleta più estremo della gamma MINI: infatti, coniuga il suo temperamento coinvolgente con primati nelle discipline abitabilità, versatilità e utilizzo nei percorsi più lunghi. Dopo l’esordio di successo della nuova MINI John Cooper Works nella classica linea a 3 porte e la nuova MINI John Cooper Works Cabrio che assicura un vivace divertimento di guida open-air, la nuova MINI John Cooper Works Clubman è la ciliegina sulla torta.

Il più potente 4 cilindri mai installato su MINI

Grazie al motore più potente finora montato in un modello MINI, alla trazione integrale ALL4 di serie, alla tecnica di assetto configurata per offrire le massime caratteristiche di performance ed al design ed agli equipaggiamenti esclusivi, la MINI John Cooper Works Clubman si distingue nettamente dalle altre varianti di modello della MINI Clubman.

Quattro porte laterali e le caratteristiche Split Door nella coda, cinque “veri” posti e un volume del bagagliaio ampliabile da 360 a 1 250 litri, a cui fa da contraltare un’ampia coppia motrice che grazie alla trazione integrale ALL4 viene distribuita in ogni situazione di guida tra le ruote anteriori e posteriori in base al fabbisogno momentaneo.

Il motore quattro cilindri da 2 litri equipaggiato con la tecnologia MINI TwinPower Turbo e sottoposto ad una serie di interventi di modifiche, eroga una potenza massima di 170 kW/231 CV e una coppia massima di 350 Newtonmetri, che consentono alla nuova MINI John Cooper Works Clubman di scattare da 0 a 100 km/h in 6,3 secondi sia in combinazione con il cambio manuale a sei rapporti di serie che con l’optional cambio Steptronic sportivo a otto rapporti.

Cartella stampa completa

Vedi anche

BMW Motorrad - BMW R NineT (heritage family)

BMW Motorrad: al Motor Bike Expo di Verona per il 4° anni di fila

BMW Motorrad: al Motor Bike Expo di Verona per il 4° anni di fila che ...

Rolls Royce Bespoke - Rolls Royce Phantom Zenith Collection

Rolls Royce Bespoke: un anno straordinario per l’atelier Inglese

Rolls Royce Bespoke: un anno straordinario per l’atelier Inglese che ha realizzato il più alto ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *