sabato , 18 novembre 2017
Home » Anteprime » La BMW X3 in mostra in un Tour Virtuale A 360° su Marte

La BMW X3 in mostra in un Tour Virtuale A 360° su Marte

Non vediamo l’ora di mettere le mani sui primi veicoli di prova della nuova BMW X3, per vedere quanto è cambiata rispetto a quelle che la hanno preceduto. La macchina è stata svelata ufficialmente dai tedeschi qualche tempo fa ma le consegne debbono ancora partire, in tutto il mondo. Moltissimi clienti hanno già effettuato i loro ordini con largo anticipo e, per loro, l’attesa deve essere perfino peggio dato che non solo il design è cambiato nel frattempo, ma i Bavaresi hanno anche promesso un sacco di nuove tecnologie.

Stanno anche al momento promuovendo il nuovo SUV ed i recentissimi video su Youtube paiono davvero essere di un “altro mondo”. Per qualche motivo, qualche cervello nel reparto marketing ha deciso che un tour virtuale di 360° della superficie del pianeta Marte sia la scelta migliore per mostrare alcune delle nuove caratteristiche della macchina. A parte mostrare come appare l’interno con una telecamera che ci fa fare un giro virtuale tutto intorno, il video mette anche in risalto come funziona il BMW Personal Co-Pilot (Assistente di Corsia, Avvisi agli Incroci).

Queste sono notizie importanti dato che BMW ha scommesso parecchio  sulla nuova funzionalità del Personal Co-Pilot. La X3 sarà la prima auto della flotta BMW ad averlo e si tratta di fare un passo avvicinandosi di più alle funzioni autonome di Livello 5 che rappresentano quell’obiettivo ricercatissimo verso cui ogni produttore di auto sta oggi spingendosi. Per ciò che riguarda il suo nome, il sistema ha l’intenzione di offrire una maggiore libertà di “distrazione” a chi sta dietro al volante prendendo il sopravvento sul conducente.

Col sistema del Personal Co-Pilot l’auto adesso può non solo percorrere tutta l’autostrada restando all’interno della stessa corsia, ma anche sorpassare al solo premere di un pulsante. Il video è abbastanza esplicativo ma si tratta solo di una creazione virtuale ed a noi piacerebbe un sacco vedere questa funzionalità di persona e metterla alla prova nel mondo reale. Fino ad allora, godiamoci la rappresentazione che BMW ha creato di Marte.

About Paolo Colucci

Fondatore del primo forum BMW in Italia nel 2002 è da sempre appassionato del marchio bavarese di cui continua a coltivarne l'interesse e promuovendo eventi e raduni per la propria community

Vedi anche

La prossima BMW M3 G80: più cv e l’xDrive come optional?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInLa M3 più larga, più bassa e ...

Confronto: nuova BMW X5 G05 VS BMW X5 F15

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInDifferenze tra BMW X5 G05 VS BMW ...