martedì , 16 gennaio 2018
Home » Design BMW » Grand Prix d’Horlogerie de Genève 2016: BMW Italia c’è

Grand Prix d’Horlogerie de Genève 2016: BMW Italia c’è

Grand Prix D'Horlogerie de Geneve - BMW Italia

Grand Prix d’Horlogerie de Genève, giunto alla sua 16°edizione, arriva per la prima volta in Italia con la sua mostra itinerante di 72 orologi preselezionati.

Grand Prix d’Horlogerie de Genève, giunto alla sua 16°edizione, arriva per la prima volta in Italia con la sua mostra itinerante di 72 orologi preselezionati. L’evento, organizzato in partnership con BMW e con il supporto dell’Ambasciata Svizzera in Italia, si terrà dal 26 al 29 ottobre presso lo storico Palazzo Colonna, a Roma.  La giuria internazionale composta da 25 membri presceglie 6 orologi per categoria, 72 in totale, che sono esposti in diverse capitali. Quest’ultimi concorrono quindi per vincere uno dei 15 premi o il premio in assoluto: il “Grand Prix de l’Aiguille d’Or” aggiudicati il 10 novembre a Ginevra, durante la cerimonia definita “La notte degli Oscar” dell’orologeria. Alla base della partnership tra BMW Italia e GPHG vi è la condivisione degli stessi valori.

“Nell’anno del centenario abbiamo avuto l’opportunità di diventare partner del Grand Prix d’Horlogerie de Genève che per la prima volta si svolge in Italia, in quanto riconosciamo in loro i valori di eleganza, esclusività e lusso che accomunano le nostre meccaniche di precisione. Un ulteriore segnale dell’attenzione che il BMW Group dedica alle passioni, alla cultura e all’innovazione ispirandosi al motto <The NEXT 100 Years>”.

Sergio Solero, Presidente e Amministratore delegato di BMW Italia

Le impressioni di GPHG e dell’Ambasciatore Svizzero in Italia

“Esprimo la mia riconoscenza a BMW Italia, per il suo contributo importante a questo evento Un evento che ha potuto associare il meglio di due prodotti molto diversi, ma che condividono gli stessi valori, vale a dire, l’innovazione, l’eccellenza, l’eleganza e l’affidabilità”.

Carlo Lamprecht, Presidente GPHG

L’Ambasciatore di Svizzera Giancarlo Kessler in Italia ha dichiarato:

“L’Italia è il miglior cliente europeo della nostra industria orologiera. Più di Francia e Germania. L’anno scorso abbiamo esportato 1,3 miliardi di franchi di orologi in Italia, in crescita del 6%. Nonostante la crisi, dal 2009 l’Italia è stato l’unico Paese dell’UE nel quale la vendita è continuata a crescere”.

Cartella stampa completa

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

Nuova Serie 2 Gran Tourer Restyling in delle nuove foto spia

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn Quando usciranno la BMW Serie 2 ...

BMW M3 CS del 2018 in test a Nurburgring: sarà la più potente

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn La M3 più potente di sempre ...