annuncio

Comprimi

AVVISO PER GLI UTILIZZATORI DI TAPATALK

Tapatalk al momento sembra non funzionare correttamente. Essendo un app di terzi il suo funzionamento non può dipendere da noi.
E' stato comunque segnalato alla loro assistenza il malfunzionamento e ci è stato riferito che cercheranno quanto prima di sistemare il problema.
BMWpassion è un sito Responsive, la cui grafica si autoadatta agli schermi dei cellulari ed quindi agevolmente fruibile anche con questi terminali.
Per conoscere le novità potete seguire questo breve tutorial:
http://www.bmwpassion.com/forum/foru...ell-08-06-2017
Visualizza altro
Visualizza di meno

Problema perdita capelli...come agire?

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Problema perdita capelli...come agire?

    Il problema del diradamento e della perdita di capelli penso che riguardi diverse persone...anche se non tutte per fortuna.
    Volevo sapere voi (coloro che hanno di questi problemi)come vi comportate...se usate dei prodotti per contrastare la caduta, quali prodotti, come vi trovate, se avete una buona ricrescita ecc...

    Insomma tutto ciò che c'è da sapere sull'argomento...:wink:

  • #2
    Io ormai sono rassegnato a diventare stempiato


    GOD IS MY CO-PILOT!!!

    Commenta


    • #3
      l'unico prodotto che sembra funzionare bene (senza entrare nel campo dei medicinali veri e propri) è il bioscalin.

      animi alimentati ad adrenalina, amiamo anticipare avanguardie, annunciamo anteprime, avanziamo audaci, ascoltate attenti: adesso andremo acnora avanti, addio alle antiche abitudini

      Commenta


      • #4
        Per me la tricologia non è una scienza esatta, solo pagliativi. Andate dai dermatologi!

        Commenta


        • #5
          Come pastiglie c'è la propecia, come lozione il minoxidil. ci vuole costanza e prenderli per molto tempo.

          Cmq a me la calvizie non interessa, c'è me la tengo e non sarà lei a togliermi il sonno la notte, dio ha fatto poche teste perfette, le altre le ha coperte :wink:

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Unowen Visualizza il messaggio
            Come pastiglie c'è la propecia, come lozione il minoxidil. ci vuole costanza e prenderli per molto tempo.

            Cmq a me la calvizie non interessa, c'è me la tengo e non sarà lei a togliermi il sonno la notte, dio ha fatto poche teste perfette, le altre le ha coperte :wink:
            Ciulli lo stesso vero?

            Commenta


            • #7
              Ragazzi, ma non è che la causa sono le paure che rimettete quando camminate di traverso

              Commenta


              • #8
                Qui se vogliamo torniamo paradossalmente al discorso della chirurgia estetica.
                Anche se nessuno ha parlato di trapianto alla Silvio , mi incuriosisce parecchio sapere che c'è chi perde i capelli e se ne fa un cruccio poichè, a prescindere dal fatto che oggi il "pelato" va molto di moda, evidentemente chi patisce questa patologia ha problemi ad accettarsi.
                Non che questo sia un difetto, per carità, c'è chi non si accetta esteticamente e chi invece, come nel mio caso, non si accetta caratterialmente con la differenza che nel secondo caso non c'è nulla da fare e quindi alla fine ci si convive !

                Commenta


                • #9
                  io per fortuna non ho di questi problemi... noto che a 30 anni, tutti i miei amici o non ne hanno, o cominciano a perderli visibilmente...
                  www.digall.it

                  Commenta


                  • #10
                    anche se il problema nn mi riguarda (ce li ho, ma quasi tutti bianchi), volevo riportarvi due esperienze :
                    1 un amico farmaco è senza e mi ha detto : se c'era qualcosa pensi che nn l'avrei usato io?
                    2 un amico 30enne, ha fatto il trapianto è resistito un paio di anni poi è tornato alla normalità, nn riusciva a convivere con qualcosa di nn suo in testa (quindi problemi di psiche nn di attecchimento della "protesi"
                    3 altro amico 45enne trapiantato e dopo qualche anno ritorna alla normalità (di nuovo problemi di accettazione "protesi"
                    quindi secondo me bisogna nn farne un dramma, comunque tutte le attività umane relative alla vita quotidiana nn sono compromesse x niente anzi si pensi a quanti soldi si risparmiano x shampoo, balsamo, parrucchiere ecc. poi da studi nn meglio precisati l'uomo calvo risulti avere un 'attività sessuale moooolto + attiva rispetto ad un capelluto :wink:
                    Il computer non è in grado di trasmettervi il lato emozionale della questione. Può fornirvi la matematica, ma non le sopracciglia. f. z.
                    il sazio non lo crede al digiuno

                    W LE DONNE

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Unowen Visualizza il messaggio
                      Come pastiglie c'è la propecia, come lozione il minoxidil. ci vuole costanza e prenderli per molto tempo.

                      Cmq a me la calvizie non interessa, c'è me la tengo e non sarà lei a togliermi il sonno la notte, dio ha fatto poche teste perfette, le altre le ha coperte :wink:
                      Bella questa...non l'avevo mai sentita

                      Comunque è vero che bisogna accettarsi...ma se fosse possibile ritardare perlomeno la caduta sarebbe già una buona cosa...

                      Qualcuno può portare la propria esperienza sull'uso di vari tipi di prodotti sia pastiglie che sostanze da applicare sulla cute (minoxidil, bioscalin, crescina...)?

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da fasolini6 Visualizza il messaggio
                        Per me la tricologia non è una scienza esatta, solo pagliativi. Andate dai dermatologi!
                        Perchè? Dici che il dermatologo ha soluzioni migliori del tricologo per la caduta dei capelli?

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da cescoevo Visualizza il messaggio
                          Bella questa...non l'avevo mai sentita

                          Comunque è vero che bisogna accettarsi...ma se fosse possibile ritardare perlomeno la caduta sarebbe già una buona cosa...

                          Qualcuno può portare la propria esperienza sull'uso di vari tipi di prodotti sia pastiglie che sostanze da applicare sulla cute (minoxidil, bioscalin, crescina...)?


                          Si, io !
                          Mi sono spalmato una pastiglia blu sul cuoio capelluto ed ho viaggiato per due giorni con i capelli che sembrava fossero stati pettinati con i petardi !!!

                          Commenta


                          • #14
                            io ho una paura maledetta.....



                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Darkside Visualizza il messaggio
                              io ho una paura maledetta.....
                              Non sei l'unico...io già li sto perdendo

                              Commenta

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 205 utenti. 2 utenti e 203 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 1,645 alle 14:06 il 07-11-2011.

                              Sto operando...
                              X