sabato , 18 novembre 2017
Home » BMW Serie 5 » BMW Serie 5 Touring E34: tre equipaggi privati partecipano al Rally Algovia – Orient 2017

BMW Serie 5 Touring E34: tre equipaggi privati partecipano al Rally Algovia – Orient 2017

BMW Serie 5 Touring E34 - BMW 520i Touring E34 - Rally Endurance Algovia - Orient 2017

BMW Serie 5 Touring E34: tre equipaggi privati partecipano al Rally Endurance Algovia – Orient 2017. Sei appassionati e tre BMW 520i Touring E34 verso l’avventura

BMW Serie 5 Touring E34: tre equipaggi privati partecipano al Rally Endurance Algovia – Orient 2017. Sei appassionati e tre BMW 520i Touring E34 verso l’avventura. La scelta insolita del percorso lontano da qualsiasi strada ben costruita è anche un appello. Il Team privato “5ever” sarà in fila al via ricevendo un sostegno robusto dal BMW Group come partner cooperante.

Domenica 7 Maggio gli equipaggi hanno lasciato la cittadina di Algovia, nella pittoresca regione di Oberstaufen, in un’atmosfera rilassata e fiduciosa nello svolgersi del Rally. La prima generazione di BMW Serie 5 Touring spaziose ed eleganti, guidati dal team “5ever” hanno così iniziato il loro lungo viaggio dotate di apposite rastrelliere da tetto.

Il rally Endurance Algoia – Orient

L’Algovia – Orient Rally (iniziato in data 7 maggio 2017) copre una distanza di oltre 6000 chilometri, il che lo rende una delle più lunghe tratte rally endurance del mondo. E non c’è dubbio che si tratta di una delle ultime grandi avventure automobilistiche perché le condizioni lungo la strada sono dure. Tutta la traversata si basa sul principio della massima riduzione dei costi. Nessuna macchina deve avere un’età inferiore a venti anni o superare un prezzo di 1.111 euro. Poi ci sono pernottamenti in alberghi. Il costo massimo di alloggio consentito è 11,11 euro a persona. Ma i concorrenti preferibilmente sceglieranno di dormire sul ciglio della strada in una tenda. Le autostrade sono vietate, allo stesso modo come dispositivi di navigazione moderni. Strade secondarie e le care vecchie mappe vecchio stile sono all’ordine del giorno.

Quest’anno, il percorso vira verso la destinazione esotica ed affascinante di Amman in Giordania, passando attraverso la Turchia ed Israele. Prove speciali e compiti suddivisi attraverso la varietà del viaggio lo rendono ancora più emozionante. L’intera impresa è anche per una buona causa. Il surplus ricavato dal rally ed il ricavato di vendita per le automobili, saranno distribuiti ai vari enti di beneficenza locali. E, naturalmente, c’è anche un premio: un cammello. C’è una buona ragione per cui il cammello è il logo della squadra. E Karim – un tipico rappresentante da Alta Baviera – ha fornito le prime impressioni alla presentazione della squadra.

Cartella stampa completa

È possibile seguire tutti i preparativi per la squadra “5ever” sui seguenti canali:

BMW Group.

Facebook: https://www.facebook.com/BMWGroup/

Youtube: https://www.youtube.com/BMWGroupView

BMW Classic Group.

Facebook: https://www.facebook.com/BMW.Classic/

Youtube: https://www.youtube.com/BMWGroupClassic

Instagram: https://www.instagram.com/bmwclassic/

BMW Classic # cuore: http://www.bmwgroup-classic-heart.com/de/bmw-classic-blog/

Squadra 5ever.

Facebook: https://www.facebook.com/5ever017

Sito web: https://5ever.blog

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

Richiamo BMW per 1,4 milioni di auto per due diversi rischi d’incendio

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInI modelli coinvolti sono le Serie 1, ...

Prova su strada BMW X3 xDrive20d G01: la recensione

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInIl test-drive: a suo agio dentro e ...