lunedì , 18 dicembre 2017
Home » Mercato » BMW e GoPro: ufficialmente insieme nell’aftermarket

BMW e GoPro: ufficialmente insieme nell’aftermarket

BMW GoPro Aftersales
In occasione del lancio delle nuove BMW M3 ed M4 nell’estate del 2014, BMW e GoPro hanno annunciato una partnership per la fornitura delle piccole e straordinarie videocamere dell’azienda Californiana. Ai proprietari di vetture BMW e MINI sono stati offerti i servizi di controllo della videocamera GoPro direttamente attraverso l’iDrive o MINI Connected, con tutte le macchine fotografiche GoPro dotate di sistema WiFi.

L’in-car app permette al guidatore di passare dalla modalità di scatto a quella di ripresa, impostare i preset artistici e funzionali per le modalità video, impostare la modalità di sospensione per la conservazione della batteria e anche impostare un lasso di tempo per riprendere esclusivamente per il tempo necessario ad immortalare la vostra strada tortuosa preferita.

E ora, la BMW si propone di fare un ulteriore passo avanti , difatti , secondo f30post , è apparso all’interno dell’ETK (Electronik Teile Katalog, NdR) di BMW il post-montaggio OEM per GoPro.
La montatura sembra presentare un gancio che può essere attaccato al rene o in alcuni casi, agli specchi laterali.

About Michele Picariello

Ingegnere Meccanico con la passione per la scrittura. Si dedica da tempo alla ricerca di informazioni tecniche e commerciali per il mondo BMW e le realtà ad esso connesse.

Vedi anche

Le BMW M3 e M4: meglio con cambio automatico o manuale?

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedIn L’ammissione di BMW sul fatto che ...

Futura BMW M140i in pista insieme alla vecchia Serie 1 (che scoda)

WhatsApp Facebook Twitter Google+ Facebook Messenger Pinterest Telegram LinkedInDifferenze tra la vecchia e nuova Serie ...